permalink

0

Positivo l’accordo tra Comune e Provincia per lo scambio di azioni Sea-Serravalle

Ma la Provincia investa per mettere in sicurezza le tangenziali e non per nuove autostrade

È stato siglato oggi l’accordo tra il Comune e la Provincia di Milano per uno scambio di azioni: della Sea dalla Provincia al Comune in cambio di azioni Serravalle che compiono il percorso inverso. Questa operazione permette ai due enti di accrescere la percentuale di controllo delle due società e di avviare i rispettivi programmi in gestazione.

Sono convinto che la collaborazione tra le istituzioni sia un fatto positivo, anche in questo caso, perché consente al Comune di Milano di gestire la questione Sea con maggiori margini di manovra.

Ma c’è una seria preoccupazione, temo fortemente che la Provincia, come peraltro ha già annunciato il presidente Podestà, venda sul mercato quote per reperire fondi da destinare alla realizzazione di nuove autostrade.

Ben venga il controllo pubblico sulla Serravalle, ma questo non deve essere finalizzato a finanziare opere inutili. Le risorse vanno impiegate per mettere in sicurezza il sistema delle tangenziali attorno a Milano, che ha un bisogno estremo di manutenzione.

Lascia un commento

Required fields are marked *.