permalink

0

IL VOTO A LUCIA ROSSI SINDACA, A SINISTRA PER MELEGNANO E A PIETRO MEZZI PER IL CONSIGLIO COMUNALE

Mancano due giorni al voto dell’11 giugno e l’incertezza è ancora tanta. Numerosi infatti sono gli indecisi. Tocca a noi tutti provare, nelle ultime ore di campagna elettorale, convincere gli elettori incerti che Cambiare si può. Dando il voto a Lucia Rossi, mettendo la croce sul simbolo di Sinistra per Melegnano e scrivendo Pietro Mezzi a fianco del simbolo per l’elezione in consiglio comunale.
Sì, perché l’11 giugno non si vota solo per l’elezione del Sindaco di Melegnano, ma contemporaneamente, dando il proprio voto alla lista desiderata e la preferenza a un candidato, si contribuisce a eleggere il nuovo consiglio comunale, che è l’organo che, sulle scelte importanti, ha potere decisionale.
Perché vi chiedo di votarmi? Perché in consiglio comunale, nel nuovo corso che si può aprire con Lucia Rossi sindaca di Melegnano, c’è bisogno di persone nuove, ma anche di consiglieri comunali esperti. Consiglieri comunali capaci di far crescere una nuova classe di amministratori locali, di trasferire le conoscenze ai più giovani, di aiutare il prossimo consiglio comunale a riprendersi un ruolo politico che manca da un decennio.
La scelta di domenica prossima è importante. Perché siamo di fronte a un bivio: o la riproposizione di dieci anni di sostanziale immobilismo, di retrocessione in materia di servizi comunali, di una città non governata e di tasse e imposte al massimo livello oppure un deciso cambio di rotta verso una città governata di giorno e di notte, ben amministrata nelle piccole e nelle grandi cose, che non teme e ricerca il confronto con i cittadini, che sa ascoltare e vuole far contare le persone.
Noi siamo per questa seconda strada. E con Lucia Rossi questo nuovo corso è possibile. Lo ha dimostrato nei cinque anni trascorsi in consiglio comunale e anche in questa campagna elettorale.
Cambiare si può. Con Lucia Rossi Sindaca.

Lascia un commento

Required fields are marked *.